Partite storiche della Roma

Roma Sampdoria, 1986: il sesto trionfo capitolino in Coppa Italia [video]

14 giugno 1986, Roma Sampdoria: i giallorossi di Mister Eriksson battono i Doriani all’Olimpico e si aggiudicano la sesta Coppa Italia della loro storia.

𝐑𝐎𝐌𝐀 – 𝐒𝐀𝐌𝐏𝐃𝐎𝐑𝐈𝐀 2️⃣ – 0️⃣ (Desideri, Cerezo)

La #AsRoma di mister Eriksson affronta in finale di Coppa Italia la Sampdoria di Fausto Pari, Salsano e Mancini. Assenti Nela, Tancredi, Ancelotti, Boniek e Bruno Conti, impegnati nel Mondiale che si disputa in Messico.
Nella gara di andata i doriani si sono imposti per 2-1 con le reti di Mancini e Galia, ma il gol giallorosso di Tovalieri offre ai capitolini la possibilità di ribaltare il risultato nella partita casalinga.
Al 43esimo è Sandro Tovalieri a rendersi protagonista: una sua serpentina in area di rigore viene interrotta con un fallo, l’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty ai giallorossi. Dal dischetto si presenta Stefano Desideri che con un tiro di piatto destro spiazza Bordon e porta in vantaggio la Roma. Nella ripresa, poi, i capitolini raddoppiano con Cerezo, bravo a superare l’estremo difensore blucerchiato con un colpo di testa ravvicinato.
La Roma alza così al cielo la sesta Coppa Italia della sua storia.

Le formazioni

#AsRoma: Gregori, Oddi, Gerolin, Desideri, Lucci, Righetti, Graziani, Giannini, Pruzzo (83′ Impallomeni), Di Carlo, Tovalieri (85′ Cerezo) All.: Eriksson

#Sampdoria: Bordon, Mannini, Galia, Pari, Paganin, Pellegrini, Fiondella (56′ Lorenzo), Salsano, Francis, Matteoli, Mancini All.: Bersellini

Forza Roma!

Roma Sampdoria, 1986: la partita

Partite storiche della Roma

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe. Da gennaio 2021 redattore e speaker di TeleRadioStereo 92.7

Articoli correlati

Back to top button