Partite storiche della Roma

Roma Napoli, 1997: il tennistico 6-2 targato Zeman [video]

5 ottobre 1997, Roma Napoli: è una vittoria tennistica quella dei giallorossi guidati in panchina dal tecnico boemo Zdenek Zeman.

AS Roma – SSC Napoli 6-2 (Candela, Gautieri, Balbo, Di Francesco, Balbo, Altomare, Bellucci, Balbo)

La Roma di Zeman schianta il Napoli di Mutti grazie a una super prestazione di squadra e del Bomber Abel Balbo, autore di una tripletta. I giallorossi prima passano in vantaggio con Candela, poi raddoppiano con Gautieri e le due squadre vanno al riposo sul 2-0 per i capitolini. Nella ripresa in 9 minuti la Roma segna altri tre gol: due portano la firma di Balbo, il terzo di Eusebio Di Francesco. Il Napoli prova ad accorciare le distanze con Altomare e Bellucci, ma alla fine è ancora l’attaccante argentino a segnare il suo terzo gol personale, chiudendo così la partita con un tennistico 6-2.

Le formazioni

Roma: Konsel 7, Cafu 8, Petruzzi 6,5, Aldair 7 (85′ Gomez Sv), Candela 7,5, Tommasi 6,5, Di Biagio 7, Di Francesco 7 (75′ Scapolo Sv), Gautieri 7 (63′ Paulo Sergio 6,5), Balbo 7,5, Totti 6,5 All.: Zeman

Napoli: Taglialatela 6, Ayala 5,5, Conte M. 4,5, Prunier 5, Baldini 4,5, Longo 5 (80′ Turrini), Goretti 5 (57′ Altomare 6), Rossitto 5, Sergio 4,5, Bellucci 6, Protti 5,5 (80′ Calderon Sv) All.: Mutti

Roma Napoli, 1997: la partita

1997: Roma Napoli 6-2 tripletta Balbo

5 ottobre 1997AS Roma – SSC Napoli 6-2 (Candela, Gautieri, Balbo, Di Francesco, Balbo, Altomare, Bellucci, Balbo)La Roma di Zeman schianta il Napoli di Mutti grazie a una super prestazione di squadra e del Bomber Abel Balbo, autore di una tripletta. I giallorossi prima passano in vantaggio con Candela, poi raddoppiano con Gautieri e le due squadre vanno al riposo sul 2-0 per i capitolini. Nella ripresa in 9 minuti la Roma segna altri tre gol: due portano la firma di Balbo, il terzo di Eusebio Di Francesco. Il Napoli prova ad accorciare le distanze con Altomare e Bellucci, ma alla fine è ancora l'attaccante argentino a segnare il suo terzo gol personale, chiudendo così la partita con un tennistico 6-2. Le formazioniRoma: Konsel 7, Cafu 8, Petruzzi 6,5, Aldair 7 (85' Gomez Sv), Candela 7,5, Tommasi 6,5, Di Biagio 7, Di Francesco 7 (75' Scapolo Sv), Gautieri 7 (63' Paulo Sergio 6,5), Balbo 7,5, Totti 6,5 All.: ZemanNapoli: Taglialatela 6, Ayala 5,5, Conte M. 4,5, Prunier 5, Baldini 4,5, Longo 5 (80' Turrini), Goretti 5 (57' Altomare 6), Rossitto 5, Sergio 4,5, Bellucci 6, Protti 5,5 (80' Calderon Sv) All.: Mutti#RomaNapoli

Pubblicato da I Bomber della Roma su Sabato 2 novembre 2019

Partite storiche della Roma

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe. Da gennaio 2021 redattore e speaker di TeleRadioStereo 92.7

Articoli correlati

Back to top button