Rassegna stampa

Svalutation Italia: dopo il flop europeo gli azzurri valgono 100 milioni in meno

Sottosopra l’Italia del pallone, sottosopra le valutazioni degli azzurri reduci dal disastro. […] Prendete Chiesa, tra le più cocenti delusioni del torneo continentale, chiuso a zero gol e zero assist: valeva 35 milioni a fine campionato, la Juve ne chiedeva – ne chiede – 30 perché comunque l’attaccante è in scadenza di contratto nel 2025, ma adesso è difficile immaginare che la Roma e il Napoli (se perderà Kvara) offriranno più di 20 milioni (aggiungendo dei bonus, certo) per averlo. […]

Tra i giocatori sul mercato, resta immutato il valore (35 milioni) di Buongiorno, corteggiato dallo stesso Napoli, e di Bellanova (20), nei piani della Roma, perché non sono stati utilizzati da Spalletti. In calo anche le quotazioni di Frattesi (da 35 a 25 milioni), che comunque resta risorsa preziosa per Simone Inzaghi. […] In controtendenza solo in tre: il formidabile Donnarumma (da 40 milioni a 60), Zaccagni (da 20 a 30), provvidenziale per la qualificazione agli ottavi con il famoso gol in extremis alla Croazia, e la sorpresa Calafiori. […] In generale, però, l’Europeo da dimenticare ha ridotto il valore della rosa di quasi 100 milioni, da 705 a 610. Azzurri sì, ma l’allarme è rosso fuoco.

Fonte: Repubblica

Trascrizione: laroma24.it

News

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio