News

Il nuovo incarico di Alberto De Rossi nell’As Roma

(asroma.com) Nuovo incarico di Alberto De Rossi nell’As Roma: il tecnico della Primavera, dunque, lascia la panchina dopo 19 anni di carriera. Ecco il comunicato del club sul nuovo incarico di Alberto De Rossi nell’As Roma.

L’AS Roma comunica che da oggi Alberto De Rossi assumerà l’incarico di Responsabile sviluppo e formazione allenatori squadre nazionali. 

Da 29 stagioni al servizio dell’AS Roma, Alberto De Rossi ha fatto la storia della Primavera. Nella massima categoria del Settore Giovanile ha infatti collezionato 19 stagioni e 740 panchine, conquistando 3 Scudetti, 2 Coppe Italia e due Supercoppe italiane.

In questa lunga esperienza, De Rossi ha contribuito a formare tantissimi calciatori, che si sono poi affermati nella Prima Squadra della Roma e nel calcio professionistico.

“Sono felice di poter proseguire il mio rapporto con il Club, che considero unico e viscerale”, ha commentato De Rossi. “Ho provato subito empatia rispetto al progetto che mi è stato prospettato da Vincenzo Vergine e dalla Società, sono impaziente di poter mettere la mia esperienza a disposizione degli allenatori delle squadre nazionali del settore giovanile della Roma”.

“Per il progetto che stiamo attuando, non potevamo privarci della straordinaria esperienza professionale e delle qualità di Alberto De Rossi”, ha dichiarato il responsabile del Settore Giovanile del Club, Vincenzo Vergine. “Sono certo che il suo bagaglio tecnico e umano risulterà determinante nell’ambito del processo di crescita dei nostri allenatori e considero la formazione dei tecnici del settore giovanile un’attività su cui investire costantemente. Nel rivolgere ad Alberto un caloroso in bocca al lupo per la nuova avventura, sento il dovere di ringraziarlo a nome del Club per l’incredibile contributo che ha dato alla Roma durante la sua carriera di allenatore”.

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe. Da gennaio 2021 redattore e speaker di TeleRadioStereo 92.7

Articoli correlati

Back to top button